EVERYTHING YOU'VE EVER WANTED IS ON THE (2)

Il face lift è un intervento il cui scopo è il miglioramento dell’aspetto del viso e del collo e si ottiene mediante la distensione della cute, il rimodellamento degli strati sottocutanei e – ove necessario – anche attraverso il posizionamento di grasso (lipofilling). Il grado di miglioramento varia da soggetto a soggetto ed è influenzato dalle condizioni fisiche della cute, dal grado del danno prodotto dalle radiazioni solari, dalle strutture ossee sottostanti e da una varietà di altri fattori.

INTERVENTO
Il face lift può essere eseguito in anestesia locale e sedazione o in anestesia generale. L’intervento ha una durata variabile da 2 a 4 ore in relazione alla sede del viso da trattare e alla associazione ad altre procedure chirurgiche, quali la blefaroplastica. Le incisioni chirurgiche dipendono dalla sede del volto da sottoporre a lifting e possono essere distribuite in sede temporale (sulla tempia nascoste dai capelli), in sede preauricolare (davanti all’orecchio e non visibili al termine del fisiologico processo di cicatrizzazione) e in regione mastoidea (dietro l’orecchio e nascoste dai capelli). Il lifting è un intervento che deve essere attentamente concordato con il paziente al quale deve essere spiegato scrupolosamente il fine dell’intervento, interpretando i desideri del paziente stesso.

PREPARAZIONE PRE OPERATORIA
Consigliare la sospensione del fumo per le note interferenze sui processi di coagulazione ed evitare l’assunzione di farmaci quali aspirina o antinfiammatori almeno 7 giorni prima dell’intervento.

TRATTAMENTO POST-OPERATORIO
Il face lift necessita di un giorno o due di degenza. Al termine dell’intervento verrà posizionato un bendaggio morbido che verrà rimosso il giorno seguente insieme alla rimozione dei drenaggi. Dopo due o tre giorni sarà possibile lavare i capelli. I punti verranno rimossi dopo sette e quindici giorni.

DOPO L’INTERVENTO
Può essere presente un certo grado di edema ed ecchimosi ma il dolore è generalmente minimo o assente. Si può verificare un lieve temporaneo diradamento dei capelli in prossimità delle cicatrici. La formazione di cicatrici cheloidi è davvero rara nel viso, ma possono raramente presentarsi dietro l’orecchio.