La comparsa delle lesioni vascolari può essere significativamente ridotta
inducendo fototermolisi selettiva dell’emoglobina e dell’ossi-emoglobina